Consegnata alla Sogip S.r.l. la gestione del servizio idrico integrato e degli impianti di depurazione comunale

La Commissione Straordinaria del Comune di Calatabiano, composta dalla dottoressa Alfonsa Caliò, dal dottore Cosimo Gambadauro e dal dottore Pasquale Crupi, in data odierna, alla presenza dell’Ing. Carlo Pezzini per l’ATI di Catania, del dott. Salvatore Messina e dell’Ing. Santo Leotta, per la SOGIP s.r.l., e dell’Arch. Enrico Cassaniti, responsabile dell’ufficio tecnico comunale, ha perfezionato presso il Palazzo Municipale la consegna della gestione del servizio idrico integrato, compresa quella relativa al depuratore comunale, al soggetto aggregatore SOGIP s.r.l..
Tale consegna consentirà un miglioramento di tutto il servizio, ivi compresa la fatturazione che, a decorrere dall’1 settembre u.s., sarà effettuata dalla predetta società, e l’installazione di un nuovo depuratore per il quale è stato già predisposto progetto per ottenere un finanziamento nell’ambito del PNNR.
In tale ottica, la gestione del servizio da parte del soggetto aggregatore comporterà, altresì, uno snellimento delle attività dell’Ente, con conseguente risparmio di risorse finanziare e umane, attesa la situazione di dissesto in cui il Comune versa.

Calatabiano, 13/09/2022

La Commissione Straordinaria
Ufficio Stampa